Sofia Goggia entra nella scuderia Merida

Orgogliosi di essere stati al fianco di Merida nel concretizzare questo progetto che vede entrare l’olimpionica nella propria  scuderia accomunati dalla stessa voglia di miglioramento, dalla passione sfrenata e dall’indiscussa  tenacia.

   «Siamo estremamente felici di aver dato il benvenuto nella nostra famiglia a Sofia, un’atleta sulle cui qualità non si discute e che vogliamo affiancare nel percorso verso le Olimpiadi di Milano Cortina 2026 – ha commentato Paolo Fornaciari, amministratore delegato di Merida Italy – ma siamo certi del successo del nostro incontro, anche per la condivisione dei valori che abbiamo scoperto avere: volersi migliorare sempre e amore per la montagna, con quel pizzico di divertimento che trasforma il lavoro in passione».

Pedalare tra i boschi è diventato uno strumento fondamentale per gli allenamenti estivi della discesista bergamasca, che tra il ciclismo e lo sci individua molte analogie. Non solo lavoro e fatica, però, per Sofia Goggia la mountain bike è una vera e propria passione. Ecco perché ha scelto eONE-SIXTY 10K, la mountain bike elettrica più premiata in casa Merida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *